Nuova Fiera dell’Astronomia a Bologna 24 e 25 novembre 2018

Grande successo alla Fiera di Bologna con oltre 20.000 presenze e migliaia di incuriositi visitatori nel padiglione dedicato all’astronomia e allo spazio.

CS Nuova Fiera Astronomia3

La presenza del Planetario Digitale di ADAA ha visto centinaia di bambini e famiglie scoprire le meraviglie dell’Universo.

‪Appuntamento al 2019 con la seconda edizione che riserverà grandi sorprese e novità, oltre che alla partecipazione di espositori che quest’anno non hanno fatto in tempo ad iscriversi alla prima edizione, ma che ci hanno assicurato non mancheranno l’appuntamento.

In rappresentanza di tutti coloro che sono passati a trovarci, per salutare la prima edizione della nuova edizione della Fiera Nazionale dell’Astronomia. Una bella occasione per reincontrare vecchi amici e trovarne di nuovi. Scambiare opinioni e incontrare, finalmente in carne e ossa, quei visi virtuali, a volte solo nomi, dietro agli interessanti articoli e alle magnifiche immagini del cielo che vedete passare sulla nostra rivista e sul nostro sito!  (Credito Coelum)

Foto di gruppo con i rappresentanti dei partecipanti alla prima Fiera Nazionale dell’Astronomia di Bologna. Nuova sede fissa per incontrarci una volta all’anno.

‪‪

Lo stand di ADAA, Associazione che ha organizzato la Fiera dell’Astronomia dove spiccava la capsula originale russa COSMOS. Lanciata in orbita terrestre nel 1990.

 

Le conferenze

Sabato 24 novembre 2018

Ore 10:00 Luigi Pizzimenti Pres. ADAA e Alessandro Barazzetti Segr. ADAA ‪Saluti del Presidente e del Segretario, presentazione

dell’Associazione e dei suoi progetti.

Ore 11:00 Titolo: Risultati e prospettive della ricerca amatoriale in UAI Relatore: Salvo Pluchino

Ore 12:00 Titolo: L’Osservatorio G. Galilei di Libbiano Relatore: Alberto Villa

‪Ore 14:30 Titolo: La divulgazione astronomica in UAI Relatore: Giorgio Bianciardi

‪Ore 15:30 Titolo: L’universo visto da Saint-Barthélemy Relatore: Albino Carbognani

‪Ore 16:30 Titolo: L’esperienza di RAMBO (Radar Astrofilo Meteorico Bolognese) Relatore Lorenzo Barbieri

 

‪Domenica 25 novembre 2018

‪Ore 10:00 Luigi Pizzimenti Pres. ADAA e Alessandro Barazzetti Segr. ADAA. Saluti del Presidente e del Segretario, presentazione dell’Associazione e dei suoi progetti.

‪Ore 10:30 Titolo: Olimpiadi dell’Astronomia Relatore: Angelo Angeletti

‪Ore 11:30 Titolo: Encelado: Terra per alieni Relatrice: Silvia Gingillo

‪Ore 12:30 Titolo: SPAZIO MAGAZINE Relatore: Biagio Cimini Redattore e Delegato Abruzzo ADAA

 

Di seguito alcune immagini degli espositori:

 

Si ringrazia:

ADAA Associazione per la Divulgazione Astronomica e Astronautica (Organizzatore)

‪AAB – Ass.ne Astrofili Bolognesi

‪AAAV – Ass. Astrofili Alta Valdera

‪N.A.S.A. Astrofili Senigallia

‪PLANit Associazione Planetari Italiani

‪Starlight

‪U.A.I. Unione Astrofili Italiani

‪S.O.F.O.S.

‪CRAB NEBULA

‪Aziende:

‪REGINATO

‪GEOPTIK DI BONAFINI EZIO

Gruppo B

MAASI

‪Editoria:

‪COELUM ASTRONOMIA

ASTRONOMIA UAI

‪NUOVO ORIONE – LE STELLE

‪SPAZIO MAGAZINE

‪Partner:

‪FIERE BOLOGNA

‪EXPO ELETTRONICA

Media Partner

COELUM

 

Scarica la Locandina

CS Nuova Fiera Astronomia

ADAA (Associazione per la Divulgazione Astronomica ed Astronautica) è nata nel 2016, ed in soli due anni di intensa attività ha già organizzato numerosi ed interessanti eventi su tutto il territorio nazionale, accettando spesso vere e proprie sfide nell’ambito delle proprie competenze. L’attività di divulgazione è stata ultimamente arricchita con un Planetario digitale e l’impegno promulgato da parte di tutti i componenti del sodalizio si è concretizzato anche in una rivista organo di informazione dell’Associazione, che ha preso il nome di Spazio Magazine

Il nuovo traguardo che ADAA si propone – reso possibile grazie alla partnership con  EXPO ELETTRONICA è quello di far ripartire la Fiera Nazionale dell’Astronomia (che fino a qualche anno fa si svolgeva a Forlì) con lo scopo di offrire nuovamente al mondo degli astrofili un importate momento di incontro e di confronto a livello nazionale, che proponga anche una programmazione di conferenze scientifiche e mostre tematiche a cura non solo di esperti, ma anche dei partecipanti stessi.

L’evento vedrà impegnati personaggi di spicco per proporre interessanti conferenze, ma non mancheranno iniziative da parte delle numerose associazioni di astrofili presenti da tutto il Paese che si dedicano con passione a divulgare la conoscenza della ‘volta celeste’. 

Presenti i principali organi di stampa del settore come Coelum e Nuovo Orione dei maggiori gruppi astronomici italiani e associazioni di settore come: UAI, AAVV dell’Alta Valdera; Osservatorio Astronomico di Saint Barthélemy;  Astrofili Bolognesi e molti altri ancora.

Importante la presenza delle maggiori aziende del settore astronomico, avrete la possibilità di valutare i nuovi strumenti, gli accessori e acquistare direttamente in Fiera. Finalmente un contatto con l’industria di settore.

QUANDO E DOVE 

L’appuntamento con la NUOVA Fiera Nazionale dell’Astronomia Amatoriale è dunque fissato per i giorni di Sabato 24 e Domenica 25 Novembre 2018 presso la Fiera di Bologna, Piazza della Costituzione – 40128 Bologna (allestimento previsto già dalla giornata di venerdì 23 novembre).

COME PRENOTARE

Per prenotare uno stand / uno spazio in Fiera scrivere al seguente indirizzo presidente@adaa.it allegando il modulo di iscrizione (vedi sotto) unitamente alla copia del relativo bonifico effettuato, come da istruzioni riportate sul modulo stesso. Le prenotazioni saranno accettate fino ad esaurimento spazi e confermate via e-mail. 

Con le idee, l’impegno e la collaborazione di tutti, ADAA si auspica di attirare a Bologna un gran numero di visitatori: non mancate a questo importante appuntamento con lo SPAZIO e con il CIELO!

  

        Scarica la modulistica:

         Logistica:

Le due giornate saranno l’occasione per assistere alle conferenze o per assistere agli spettacoli del Planetario Digitale ADAA

Scarica i programmi:

Scarica la piantina degli

 

                              Evento in collaborazione con:


                             Media Partner 


 

I commenti sono chiusi